News & Eventi

02 Maggio 2016

Importanti riconoscimenti per i nostri Chianti Classico

Si susseguono le conferme per il nostro Chianti Classico DOCG: tre fra le più importanti e lette riviste statunitensi, punto di riferimento per esperti e appassionati di vino di tutto il mondo, hanno infatti recensito le nostre etichette emettendo giudizi assai lusinghieri. Si tratta di Wine Spectator, Wine & Spirits e Wine Enthusiast.

La Gran Selezione Vigneto di Campolungo 2011 ha “incassato” ad esempio 90 punti da Wine & Spirits e altrettanti da Wine Enthusiast, 87 invece i punti per l’Etichetta Blu (il blend di Sangiovese, Cabernet sauvignon e Merlot) assegnati da Wine Enthusiast che ha inoltre valutato con un più che lusinghiero 88 il nostro Chianti Classico DOCG 2012

A fare la parte del leone ci ha pensato però la nostra Riserva 2011: ben 93 punti da Wine Spectator e 90 da Wine Enthusiast.
Per il primo la Gran Selezione è “ottimamente bilanciata, con note di ciliegia, cuoio, spezie e sottobosco” mentre Wine Enthusiast sottolinea l’eleganza e la struttura portata dai tannini, il suo grande impatto olfattivo con frutti di bosco e mentolo, e le note al palato molto ricche dove alle sensazioni fruttate come l’amarena e il lampone si aggiungono sentori di liquirizia e spezie.

Entrambe le riviste – fondamentali per molti consumatori nel formarsi un’opinione e indirizzarsi ad una acquisto – evidenziano il grande potenziale di invecchiamento di questo vino.
Per noi di Lamole di Lamole, più che una conferma, l’incoraggiamento a proseguire sulla strada intrapresa: assoluta fedeltà al territorio, estrema attenzione all’ambiente ed alla sostenibilità di tutte le nostre lavorazioni, grande cura nel preservare tutte le qualità dei grappoli che ogni anno la Natura ci “affida”.

< torna alle news

Importanti riconoscimenti per i nostri Chianti Classico