Chianti Classico Riserva DOCG

Chianti Classico Riserva

DOCG

Abbinamenti Gastronomici

La trama tannica fitta e serrata, l’aristocratico approccio gustativo e la varietà dei profumi ne fanno un vino adatto a preparazioni particolarmente saporite, a partire da primi piatti, siano essi paste o risotti, con sughi a base di selvaggina e cacciagione o impreziositi dalle molte specie di funghi, i cui sapori intensi richiedono un vino che sappia domarli con gentilezza ed eleganza.

 

Interessante su carni con preparazioni in arrosto, bollito e brasato, magari impreziositi dall’uso di erbe aromatiche, accompagna con stile seducente secondi piatti di cacciagione di piuma, dove è richiesta nel vino non solo ricchezza ma anche persistenza aromatica, come pure si esalta con formaggi a pasta dura dalla lunga stagionatura, la cui naturale polverosità viene messa in movimento dalla vibrante personalità del vino.

Chianti Classico Riserva

Chianti Classico
Etichetta Blu

DOCG

« pagina prima

Condividi

Chianti Classico

DOCG

pagina dopo »